Archivio dell'autore: Valeriano

MASTERCLASS di pianoforte del Maestro IVAN DONCHEV 5-9 luglio 2020

15400383_951831491612410_2306844445784683534_nMASTERCLASS di pianoforte del Maestro IVAN DONCHEV

5-6-7-8-9 luglio 2020 a Velletri

Auditorium della Casa delle Culture e della Musica

Scadenza iscrizioni: 20 giugno 2020

Calendario di massima:
5-6-7-8 luglio ore 09.30 – 18.00 Lezioni
9 luglio prove e concerto
Sono previste quattro lezioni individuali di 50 minuti ciascuna. A tutti i partecipanti sarà rilasciato un Attestato di Frequenza.

MODULO di ISCRIZIONE

APPLICATION FORM

Il “suono” di Liszt a Villa d’Este – VIII edizione

Il “suono” di Liszt a Villa d’Este – VIII edizione

Casa delle Culture e della Musica – Velletri

Rassegna di concerti su pianoforte Erard del 1879
come quello che Liszt possedeva ed usava a Villa d’Este

 

“Celebrando i 250 anni di Beethoven con Liszt e… con alcuna licenza”

23 Febbraio 2020 domenica ore 11,30
“Beethoven e la sublime leggerezza” b/n

musiche di Beethoven e Beethoven/Liszt
al pianoforte Gesualdo Coggi

1 Marzo 2020 domenica ore 11,30
“Ricordando Lya De Barberiis”
a un secolo dalla nascita e sette anni dalla scomparsa
musiche di Beethoven, Casella, Castelnuovo-Tedesco
al pianoforte Claudio Curti Gialdino


Al momento tutte le “manifestazioni, eventi, spettacoli di qualsiasi natura” sono sospese “fino al 3 aprile 2020″.

DPCM 4 marzo 2020

Art 1
b) sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro di cui all’allegato 1, lettera d);
Art 4
1. Le disposizioni del presente decreto producono effetto dalla data di adozione del medesimo e sono efficaci, salve diverse previsioni contenute nelle singole misure, fino al 3 aprile 2020.

8   Marzo  2020  domenica  ore 11,30
Da Wagner a Strauss: poesia in musica o musica in poesia?”

musiche di Richard Wagner e Richard Strauss
soprano   Ana  Lushi
al pianoforte  Kozeta Prifti

15 Marzo  2020  domenica  ore 11,30 
“Beethoven tra eroismo e pathos”     b/n  

musiche di Beethoven e Beethoven/Liszt
al pianoforte  Michelangelo  Carbonara      

29   Marzo   2020    domenica  ore 11,30  
“L’amore e il fato”   b/n    

musiche di Wagner/Liszt, Verdi/Liszt e Beethoven/Liszt
al pianoforte  Emanuele Frenzilli

5 Aprile 2020 domenica ore 11,30
“Un’oasi di calma nella temperie eroica” b/n

musiche di Beethoven e Beethoven/Liszt
al pianoforte Federico Nicoletta

19 Aprile 2020 domenica ore 11,30
Concerto del vincitore del concorso internazionale
“On Stage Competition 2020”

26 Aprile 2020 domenica ore 11,30
“Da un maestoso Bach alle seducenti atmosfere di un Beethoven pastorale” b/n
musiche di Bach/Busoni e Beethoven/Liszt
al pianoforte Ivan Donchev


Auditorium della Casa delle Culture e della Musica
piazza Trento e Trieste – Velletri (Roma)

“Celebrando i 250 anni di Beethoven con Liszt e… con alcuna licenza”

Sarà Ludwig van Beethoven (17/12/1770 – 26/3/1827), in occasione dei 250 anni dalla nascita, l’argomento principe della VIII edizione della rassegnaIl ‘suono’ di Liszt a Villa d’Este”, la quale è organizzata dalla Associazione Culturale Colle Ionci in collaborazione quest’anno con la Fondazione Arte e Cultura Città di Velletri – che ringraziamo in particolare nella persona del suo direttore artistico Claudio Micheli – e comprende otto concerti nella modalità di matinée domenicali, secondo la tradizione pluriennale. Come nello scorso anno anche questa edizione si svolgerà quindi in una sede diversa da quella originaria di Villa d’Este a Tivoli e precisamente nell’Auditorium della Casa delle Culture e della Musica, suggestiva struttura ricavata dall’antico Convento del Carmine in piazza Trento e Trieste a Velletri. Prosegue anche quest’anno, dunque, un’esperienza di manifestazione – per così dire – itinerante: un cambiamento di sede che, per quanto abbiamo potuto sperimentare, da un lato porta il pubblico fidelizzato a spostarsi sul territorio, spesso scoprendo nuovi luoghi e bellezze artistiche, e dall’altro permette alla Rassegna stessa di acquisire nuova notorietà ed ampi consensi in altre zone della provincia, ampliando così il pubblico e diffondendo ulteriormente il messaggio culturale che le è proprio, e cioè la divulgazione e valorizzazione del grande repertorio classico e romantico (e non solo) – inquadrandolo nel suo tempo con note e riferimenti storici – per mezzo di un pianoforte originale ad esso coevo e dotato di particolare fascino, non solo visivo ma anche e soprattutto sonoro.

Questa rassegna concertistica, nata nel 2011 in concomitanza del bicentenario lisztiano, deve il suo nome all’utilizzo del pianoforte gran coda Erard del 1879 sostanzialmente uguale a quello che Liszt ebbe e suonava nella Villa d’Este di Tivoli durante i suoi ultimi anni di vita ma anche a quello che egli usò quasi sempre durante la sua favolosa carriera di concertista. La rassegna intende dunque rievocare – se non far rivivere concretamente – la qualità dei suoni che riecheggiavano in quelle stanze quando Liszt sedeva al pianoforte e a tal fine lo strumento storico è affidato ad artisti assai spesso molto quotati e famosi, talora un po’ meno, ma tutti di notevole spessore e qualità.

Liszt fu un grande divulgatore della musica di altri autori, eseguendone le sue trascrizioni e parafrasi per pianoforte solo: non potevamo quindi lasciarci sfuggire l’occasione dei 250 anni di Beethoven per proporre le sue celebri sinfonie nelle trascrizioni con cui Liszt contribuì a farle conoscere in tutta Europa, anche dove non poteva giungere un’orchestra. In questa edizione del 2020 ne vengono proposte cinque in un ciclo che abbiamo voluto denominare “Sinfonie in bianco e nero”, alludendo non solo banalmente al colore dei tasti del pianoforte ma pure al fatto che tali trascrizioni sono come le stampe – o i disegni e le foto in bianco e nero – che riproducono i quadri policromi sfruttando le gradazioni del chiaroscuro. Similmente Liszt riproduce i colori dell’orchestra grazie a studiate ed efficacissime combinazioni armoniche, ma anche timbriche, stante la caratteristica disuniformità del timbro nei pianoforti dell’epoca percorrendo i diversi registri della tastiera (dal grave all’acuto). Era d’obbligo per noi proporre queste sinfonie: disponiamo infatti proprio dello stesso tipo di pianoforte su cui Liszt aveva concepito tali sue trascrizioni e possiamo quindi ascoltarle con gli effetti sonori che intendeva esattamente l’autore, e questo lo facciamo nei concerti che sul calendario sono contrassegnati dalla sigla b/n.

Insieme con le sinfonie avremo di Beethoven una selezione di sonate e comunque, per non essere eccessivamente monografici – e monotoni – avremo pure composizioni di altri autori ed anche concerti che esulano, in tutto o in gran parte, dall’argomento principale, come promette la postilla al titolo programmatico della rassegna “…con alcuna licenza”, parafrasando l’uso che si fa di questa locuzione in alcune indicazioni agogiche di brani musicali: è il caso ad esempio del concerto in cui ricorderemo la grande pianista italiana Lya De Barberiis, con il recital di un suo allievo storico proprio nel giorno preciso in cui è mancata sette anni prima e ancora all’interno del centenario della nascita avvenuta il 19/7/1919; ma è anche il caso dell’unico concerto che prevede il canto, con i bellissimi e sorprendenti Wesendonk Lieder di Wagner ed i meravigliosi e commoventi Ultimi quattro Lieder di Richard Strauss; come pure potrebbe esserlo il concerto riservato al vincitore del concorso internazionale On Stage Competition: un appuntamento, quest’ultimo, che ormai si rinnova da quattro anni e che ci consente di conoscere ed apprezzare nuovi giovani e validi interpreti.

Giancarlo Tammaro
(direttore artistico)

Scarica locandina

Scarica brochure completa

Associazione culturale Colle Ionci
Fondazione Arte e Cultura Città di Velletri
Con il Patrocinio dell’assessorato alla Cultura del Comune di Velletri
Accademia di alto perfezionamento Musicale Roma Castelli
Associazione Mozart Italia – Castelli Romani

I concerti si terranno la domenica alle ore 11:30
Ingresso ad offerta libera

Informazioni e prenotazioni
www.associazionecolleionci.eu
colleionci@gmail.com
tel. 3711508883

Accorto Circuito da gennaio a maggio 2020

Al momento tutte le “manifestazioni, eventi, spettacoli di qualsiasi natura” sono sospese “fino al 3 aprile 2020″.

DPCM 4 marzo 2020
Art 1
b) sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro di cui all’allegato 1, lettera d);
Art 4
1. Le disposizioni del presente decreto producono effetto dalla data di adozione del medesimo e sono efficaci, salve diverse previsioni contenute nelle singole misure, fino al 3 aprile 2020.
http://www.governo.it/it/articolo/coronavirus-firmato-il-dpcm-4-marzo-2020/14241?fbclid=IwAR2fSfnCved0lSQL0bDZDGAcS4XI78SqNG3ONHojSqoyShWZlKOgAOTobQ4

accorto-circuito-frontespizio

 

Domenica 5 gennaio 2020 ore 18:00
Concerto per l’Epifania
Duo pianistico
Daniela Calzetta e Fabio Ludovisi

Lunedì 6 gennaio 2020 ore 18:00
Riccardo Scilipoti, pianoforte
L. Van Beethoven      Rondeau op.51 n°2
W.A.Mozart               Sonata  KV 457
J. Brahms                    6 Klavierstucke op.118
E.Wild/G.Gershwin               The man I love
G.Gershwin                Three preludes

Domenica  12 gennaio 2020 ore 18:00 – Auditorium
NEAPOLITAN CANTATAS
Presentazione del disco edito da Brilliant Classics
“Il Giardino di Arcadia”
Antonello Dorigo , controtenore
Giuseppina Ledda, flauto traversiere
Fabio Catania, viola da gamba
Pierluigi Morelli, clavicembalo
NICOLA PORPORA (1686 – 1766)
Freme il mar, cantata per alto, flauto e b. c.  (aria – recitativo – aria)
FORTUNATO CHELLERI (1690 – 1757)
Trio in sol maggiore, per flauto, viola da gamba e b. c.  (Adagio – andante – allegro)
FRANCESCO MANCINI (1672 – 1737)
Filli mia, tu infedele, cantata per alto, flauto e b. c.  (recitativo – aria – recitativo – aria)
ANTONIO LOTTI (1667 – 1740)
Sonata in sol maggiore, per flauto, viola da gamba e b. c.  (Largo – Allegro – Andante – Vivace)
ANONIMO
 (Da una raccolta di cantate di scuola napoletana del ‘700)
Non lasciarmi o bella speme, cantata per alto, flauto e b. c.  (aria – recitativo – aria)
 
Sabato  18 gennaio 2020 ore 18:00 – Auditorium  
Le Maschere di Schumann
PIER PAOLO VINCENZI, pianoforte
ROBERT SCHUMANN
Papillons, Op.2
Carnaval, Op.9
Faschingsschwank aus Wien, Op.26
ore 21:00 Track two.1      

Sabato  25 gennaio 2020 ore 18:00 – Auditorium
FLAVIO NATI, chitarra
Tōru TAKEMITSU (Tokyo 1930 – Tokyo 1996)
A Piece for Guitar 
All in Twilight, four pieces for guitar (1987)
(I.        II. Dark        III.         IV. Slightly Fast)
Manuel Maria PONCE (Fresnillo 1882 – Città del Messico 1948)
Sonatina Meridionàl 
(1. Campo: Allegro non troppo 2. Copla: Andante  3. Fiesta: Allegro con brio)
Tōru TAKEMITSU
Folios (1974)
Equinox  
Antonio JOSÉ (Burgos 1902 – Estépar 1936)
Sonata para Guitarra
(Allegro moderato, Minuetto, Pavana Triste: Lento, Final: Allegro con brio)
ore 21:00 Track two.2   

Sabato 8 febbraio 2020 ore 18:00 – Auditorium
IL QUARTETTO
Chiara Diletta Marini, cantus
Chiara De Angelis, altus
Andrea Moretti, tenor
Alessandro Masi, bassus
Giulio Fratini, organo
O. di Lasso (1532 – 1594)  Magnificat Sexti toni
G. Frescobaldi (1583 – 1643)  Ricercar con l’obbligo della quinta parte (dai Fiori musicali)
G. M. Nanino (1544 – 1607)  Diffusa est gratia
G. P. da Palestrina (1525 – 1594)  Hodie Beata Virgo Maria
G. Frescobaldi                         Canzon dopo l’Epistola (dai Fiori musicali) -
G. P. da Palestrina                  Regina coeli
P. Cannicciari (1670 – 1744)  Ave Maria
A. Scarlatti (1660 – 1725)     – Toccata Aperta d’Organo
                                                 – Salve Regina
B. Pasquini (1637 – 1710)  Ricercare del 2° tuono
C. Monteverdi (1567 – 1643)  Magnificat II (dalla Selva morale e spirituale)

Domenica  8 marzo 2020 ore 18:00 – Sala degli affreschi
Basilio Timpanaro, clavicembalo
ore 21:00 Track two.3      

Venerdì  20 marzo  2020 ore 21:00 – Teatro Artemisio “Gian Maria Volontè”
“La leggenda del pianista sull’oceano” 
Cicci Santucci quintet 
Cicci Santucci tromba
Mimma Pisto voce
Quintino Protopapa pianoforte
Piero Piciucco contrabbasso
Stefano Pacioni batteria

Domenica  22 marzo  2020
ore 21:00 Track two.4      

Sabato  28   marzo    2020 ore 18:00 – Auditorium
Salvatore Fortunato, chitarra
Musiche di Dilermando Reis, Fernando Sor,  Johann Kaspar Mertz,  Augustìn Barrios    

Sabato  11 aprile  2020 ore 18:00 – Auditorium
Sentieri nel Novecento
Musiche originali per chitarra e pianoforte del XX secolo
A. Ferrario & E. Napoleone
Andrea Ferrario, chitarra
Elena Napoleone, pianoforte
Franco Margola             Fantasia
Dusan Bogdanovic         Sonate printanière
                                         (Moderato ritmico, Adagio lirico, Con umore, Allegro brillante)
Ferdinand Rebay           Sonate in C
     Allegro moderato,   5 kleine Variationen über D. alte Volkslied: “Ich hab   
    die Nacht geträumet..,  Scherzo – trio (ruhiger Walzer)Allegro giocoso
Mario Castelnuovo-Tedesco   Fantasia op.145
                                                   (Quite and dreamy, più mosso e danzante, Vivacissimo)
ore 21:00 Track two.5      

Sabato 25 aprile 2020 ore 18:00Auditorium
Trascrizioni e trasgressioni
Luisa Sello,flauto
Aurora Sabia, pianoforte
Johann Sebastian Bach       Sonata in sol minore BWV 1020 per flauto e pianoforte
(Allegro, Adagio, Allegro)
Maurice Ravel                        ‘Pavane’
trascritta per flauto e pianoforte da James Galway
Amilcare Ponchielli              Fantasia sull’ opera ‘Gioconda’
elaborata per flauto e pianoforte da Luigi Hugues
George Bizet                         Fantasia brillante sulla ‘Carmen’  per flauto e pianoforte
elaborata da Francis Borne (XIX sec)
Gioacchino Rossini               ‘Una voce poco fa’  Cavatina dal Barbiere di Siviglia
elaborata per flauto e pianoforte da Jean Tulou
Astor Piazzolla                      Café 1930, Milonga, Oblivion, Libertango

Domenica  3 maggio  2020 ore 18:00  – Auditorium
Duo De Angelis-Federici
Paolo De Angelis e Lorenzo Federici, chitarra
ore 21:00 Track two.6      

Domenica  17 maggio  2020 ore 18:00  – Auditorium
Goar Faradzhian, soprano
Marco santià, pianoforte

Domenica 24 maggio  2020 ore 18:00  – Auditorium
Emanuele Frenzilli, pianoforte
Musiche di L. Van Beethoven, Wagner-Liszt

                Track two
da gennaio ad aprile 2020
dopo il “classico” concerto delle ore 18:00
una seconda proposta – la stessa sera – alle ore 21:00
performe ®
un musicista in solo con musiche e progetti originali
da gennaio 2020  le performance in solo dei musicisti
Corrado Maria De Santis  chitarra elettrica, elettronica
Daniele Mutino fisarmonica
Marco Colonna  clarinetto, clarinetto basso
Simone Maggio  pianoforte
Michele Di Filippo  chitarra
Angelo Ercoli   chitarra, cbasso,  elettronica

L’integrale delle composizioni pianistiche di
WOLFGANG AMADEUS MOZART

in 8 concerti da gennaio a dicembre 2020
Accademia pianistica di Imola
Associazione Napolinova
Associazione Mozart Italia
pianisti
MADDALENA PICCIRILLO
NICOLA ORMANDO
LAURA LICINIO

GABRIELE DE FEO
MATTIA MARRONE
QUIRINO FARABELLA
MASHIMO WATARU
FRANCESCO MARIA NAVELLI

 

Track two – Performe ®

  track-two-per-forme-1-1-rosso-logo-2-rit  

Al momento tutte le “manifestazioni, eventi, spettacoli di qualsiasi natura” sono sospese “fino al 3 aprile 2020″.

DPCM 4 marzo 2020

Art 1
b) sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro di cui all’allegato 1, lettera d);
Art 4
1. Le disposizioni del presente decreto producono effetto dalla data di adozione del medesimo e sono efficaci, salve diverse previsioni contenute nelle singole misure, fino al 3 aprile 2020.

 

Track two
dopo il “classico” concerto delle ore 18:00
una seconda proposta – la stessa sera – alle ore 21:00
Performe ®
un musicista in solo con musiche e progetti originali
Auditorium della Casa delle Culture  della Musica di Velletri
 
3c38cd_72080be3c7f54a0380489c37a61bad53mv2_d_1202_1697_s_230 novembre 2019 ore 18:00
Prairie Burn
Mara Rosenbloom  pianoforte
 

cz-1211-1190939-frontSabato 18 gennaio 2020 ore 21:00
Noises around the corner
Corrado Maria De Santis  chitarra elettrica, elettronica
 

dvbarebcnp1nilcqfmmi6nvlcgq2ornxkjvk8f-6aob049v7yujltvatf7os9aeul2mgazbvs1szgi8wj8sepebdha55zbh3o0s5otwmofclkz6ydpymwybv7g4cgsghSabato 25 gennaio 2020 ore 21:00
Narrazioni in musica
Daniele Mutino  fisarmonica, pianoforte e narrazione
 

76619278_10157897766174228_2608651371951423488_nDomenica 8 marzo 2020 ore 21:00 
FILI  dedicato a Maria Lai
Marco Colonna  clarinetto, clarinetto basso
 

44948283_2004439939644178_3489627122312413184_oSabato 21 marzo 2020 ore 21:00
Early Lights
Simone Maggio  pianoforte

68999770_2717353908275487_4705838981525274624_nSabato 11 aprile 2020 ore 21:00
Passeggiando fra i continenti
Michele Di Filippo  chitarra
 

angelosDomenica 3 maggio 2020 ore 21:00
La Quarta via                                                    
Angelo Ercoli   bouzouki, cbasso, voce

imagesStefano Cataldi pianoforte, elettronica

 

 

 

Biglietto unico 8 euro, sono escluse gratuità e riduzioni
AMRoC – Ass. Colle Ionci – FondArc

www.accademiamusicaleromacastelli.eu  tel. 3711508883  info.amroc@gmail.com

track-two-per-forme

 

“A ciascuno il Suono!” 2019-2020

Il progetto “A ciascuno il Suono!” è una proposta divulgativa rivolta a tutti, che funge altresì da integrazione didattica ai programmi di formazione musicale della scuola primaria (classi III, IV e V) e di Educazione Musicale della scuola secondaria di primo grado (classi I, II e III).

Per l’anno scolastico 2019-2020 il progetto è stato attivato presso
- l’Istituto Comprensivo ‘Marianna Dionigi’ di Lanuvio – plesso di Nemi (ivi con il patrocinio del Comune)
- l’Istituto Comprensivo ‘Ettore Majorana’ in Campoleone di Lanuvio in seguito ad approvazione del Collegio Docenti e del Consiglio d’Istituto delle rispettive istituzioni scolastiche.

Progetto NEMI

Progetto CAMPOLEONE

Regolamento corsi musicali a NEMI

Regolamento corsi musicali a CAMPOLEONE

Stai frequentando i corsi musicali? Perfeziona l’iscrizione all’AMRoC, scarica QUI il modulo.

Locandina NemiLocandina Campoleone

 

——————————————————————

Solo per Chitarra – VIII edizione

ACCORTO CIRCUITO - SOLO PER CHITARRA 2019 - ok3 e 16 NOVEMBRE 2019 ore 19:00
SOLO PER CHITARRA 2019
Rassegna chitarristica realizzata con il contributo di
R.A.S.I. www.reteartistispettacolo.it

in collaborazione con Accademia Chitarristica dei Castelli Romani  (Ingresso gratuito)

Domenica 3 NOVEMBRE ore 19.00
DUO PACE-POLI CAPPELLI
Presentazione CD
Mario Castelnuovo-Tedesco
Complete music for two guitars

SERGIO FABIAN LAVIA & DILENE FERRAZ
Saudalgia
Musiche di Castelnuovo-Tedesco, Gangi, Lavia, Mol, Ferreira

Sabato 16 NOVEMBRE ore 19.00
LUCIANO POMPILIO
Le armonie della chitarra attraverso i secoli
Musiche di Bach, Sor, Bogdanovic

Accorto Circuito da ottobre a dicembre 2019

Accorto circuito
Ottobre-dicembre 2019

Casa delle Culture e della Musica
Velletri
Piazza Trento e Trieste
Accademia di alto perfezionamento Musicale Roma Castelli
Ass. Mozart Italia Sede Castelli romani
Con il patrocinio della
Fondazione di partecipazione Arte e Cultura della Città di Velletri.
Ingresso: Biglietto 12 euro
Ridotto 8 euro (tessera AMRoC, tessera SBCR, tessera ass. Memoria 900, under 26)
Gratuito fino a 18 anni
colleionci@gmail.com
tel. 371 1508883

Stampa

——————————————————————————–

Sabato 5 ottobre 2019 ore 18:30 – CONCERTO INAUGURALE
TEA FOR THREE
ANTONIO D’ANTÒ, STEFANO CATALDI, DANIELE MUTINO
Pianoforte/i e fisarmonica
Con la partecipazione di Alessandra Ragusa, mezzosoprano e Angelo Ercoli, contrabbasso
Ben temperati saranno sul piatto il canto devozionale andaluso ed il blues, il pathos beethoveniano e de il vino e le rose, Chopin ed i Jetro Tull. Ma nella partita anche Gil Evans e De Falla, Jordi Saval e Miles Davis, ricercare e percorsi da Johann Sebastian Bach ad Alan Lomax.

Sabato 12 ottobre 2019 ore 18:30
C. DEBUSSY DA “PRÉLUDES” – LIVRE I
PIETRO DELLE CHIAIE, pianoforte
C. Debussy
Da “Préludes” – Livre I
I – Danseuses de Delphes
IV – Les sons et les parfums tournent dans l’air du soir
V – Les collines d’Ancapri
VI – Des pas sur la neige
VIII – La fille aux cheveux de lin
X – La cathedrale engloutie

Sabato 19 ottobre 2019 ore 18:30
Duo PATRIA BALLARIO
Sergio Patria violoncello
Elena Ballario pianoforte
Carlo Rossaro (Crescentino 1827 – Torino 1878)
Sonata a Riccardo Wagner op. postuma
(Allegro tranquillo, Largo sostenuto e molto espressivo, Presto, Vivace non troppo)
Leon Boellmann (Ensisheim 1862 – Parigi 1897)
Sonata op.40
(Maestoso, Allegro con fuoco, Andante, Allegro molto)
Claude Debussy (Saint-Germain-en-Laye 1862 – Parigi 1918)
Sonata (Prologo-Serenade e Final)

Sabato 26 ottobre 2019 ore 18:30
D. PERONI & E. GRAZIANI, pianoforte e violoncello
ENRICO GRAZIANI, violoncello
DAVID PERONI, pianoforte
Robert Schumann      Fantasiestucke op 73
Zart und mit Ausdruck (la minore)
Lebhaft, leicht (la maggiore – fa maggiore – la maggiore)
Rasch, mit Feuer (la maggiore – la minore – la maggiore)
Giuseppe Martucci      Andante op. 60 n. 2
Antonin Dvorak      Rondó op 94
Rondò in sol minore per violoncello e pianoforte, op. 94 (B. 171)
Allegretto grazioso – Più mosso. Allegro vivo – Meno mosso quasi Tempo I
Johannes Brahms       Sonata n. 1 op.38
Allegro non troppo, Allegretto quasi Menuetto – Trio, Allegro

3 e 16 NOVEMBRE 2019 ore 19:00
SOLO PER CHITARRA 2019
Rassegna chitarristica realizzata con il contributo di
R.A.S.I. www.reteartistispettacolo.it

in collaborazione con Accademia Chitarristica dei Castelli Romani  (Ingresso gratuito)

Domenica 3 NOVEMBRE ore 19.00
DUO PACE-POLI CAPPELLI
Presentazione CD
Mario Castelnuovo-Tedesco
Complete music for two guitars

SERGIO FABIAN LAVIA & DILENE FERRAZ
Saudalgia
Musiche di Castelnuovo-Tedesco, Gangi, Lavia, Mol, Ferreira

Sabato 16 NOVEMBRE ore 19.00
LUCIANO POMPILIO
Le armonie della chitarra attraverso i secoli
Musiche di Bach, Sor, Bogdanovic

Sabato 9 novembre 2019 ore 18:00
Musica e racconti nel salotto di Clara Schumann
AMARILLI ENSEMBLE
RIGACCI – GRASSI – GRASSO
Susanna Rigacci, soprano
Andrea Massimo Grassi, clarinetto
Eliana Grasso, pianoforte
LUDWIG SPOHR (1784-1859)
Zwiegesang, per soprano, clarinetto e pianoforte op. 106 n. 2 (1837)
Das heimliche Lied, per soprano, clarinetto e pianoforte op. 103 n. 5 (1837)
ROBERT SCHUMANN (1810-1856)
Lied der Suleika, per soprano e pianoforte op. 25 n. 9 (1840)
Der Nussbaum, per soprano e pianoforte op. 25 n. 3 (1840)
In der Nacht, dai Fantasiestücke per pianoforte op. 12 (1837)
JOHANNES BRAHMS (1833-1897)
Lerchengesang, per soprano e pianoforte op. 70 n. 2 (1875-77)
Botschaft, per soprano e pianoforte op. 47 n. 1 (1868)
CLARA SCHUMANN (1819-1896)
Die Lorelei, per soprano e pianoforte op. 12 n. 2 (1843)
Er ist gekommen in Sturm und Regen, per soprano e pianoforte op. 12 n. 2 (1841)
JOHANNES BRAHMS (1833-1897)
Sonata in fa minore per clarinetto e pianoforte op. 120 n. 1 (1894)
(Allegro appassionato – Andante un poco – Adagio – Allegretto grazioso Vivace)
FRANZ SCHUBERT (1797-1828)
Der Hirt auf dem Felsen, per soprano, clarinetto e pianoforte D 965 (1828)
(Andantino – Allegretto – Più mosso)

Domenica 10 novembre 2019 ore 18:00
GUILLERMO PASTRANA, violoncello
STEFANI MUSSO, pianoforte

Ludwig van Beethoven  (1720-1827)

7 Variations on ‘Bei Männern, welche Liebe fühlen,
WoO 46 for Violoncello and Piano
Ludwig van Beethoven
Sonata for Violoncello and Piano No.4 Op.102 Do M
I. Andante – Allegro vivace
II. Adagio – Allegro vivace
Bohuslav Martinů (1890-1959)
Variations on a Slovak Theme H. 378 for Violoncello
and Piano
Sergei Prokofiev (1891-1953)
Sonata for Violoncello Do M Op. 119
(Andante grave – Moderato – Allegro, ma non troppo)

Sabato 23 novembre 2019 ore 18:00
IVAN DONCHEV
2° Concerto dell’integrale delle Sonate per pianoforte di L. van BEETHOVEN
Ludwig van Beethoven
Sonata N. 4 in Mi bem. mag. , Op.7
(Allegro molto e con brio – Largo, con gran espressione – Allegro – Rondo: Poco allegretto e grazioso)
Sonata No. 9 in Mi mag., Op.14 No.1
(Allegro – Allegretto – Rondo – Allegro comodo)
Sonata No. 10 in Sol mag., Op.14 No.2
(Allegro – Andante – Scherzo: Allegro assai)

Sabato 21 dicembre 2019 ore 18:00
CONCERTO DI NATALE
HELOISE BALDELLI, soprano
ENSEMBLE CHANTHARMONY
ANDREA CENTRA, pianoforte
Dir. CHANTAL MONY

Domenica 22 dicembre 2019 ore 18:00
AMHAL E I VISITATORI NOTTURNI (1951),
Di GIAN CARLO MENOTTI su libretto inglese originale del compositore
Lo spettacolo sarà intervallato da brani corali a cappella che ricreano l’atmosfera adatta per l’evento di Natale.
Amahl e i visitatori notturni (1951) di Gian Carlo Menotti
Veni veni Emmanuel di Zoltán Kodály
O magnum misterium di Tomás Luis de Victoria
Quem vidistis pastore di Francis Poulenc
Christmas Lullaby di John Rutter
Amahl, Giorgia Sorichetti
La Madre,  Giorgia Bruno
Re Gaspare, Federico Vita
Re Melchiorre, Gabriele Vendittelli
Re Baldassarre, Thomas Grossi
Il Paggio, Odilon Mianzoukouta
Pastori e abitanti del villaggio, Coro Decanter
Regia                            Valerio De Angelis
Maestro preparatore e pianoforte Edina Bak
Direzione musicale               Eduardo Notrica

Mozart e il Classicismo, di Stefano Cataldi

aa-19-20

Gentilissimi,

anche quest’anno,  sono riuscito a preparare un nuovo programma di 30 incontri che ci permetterà di esplorare la figura del genio viennese, dalle fonti dalle quali apprese la sua arte, fino alle influenze che questa ha avuto sui posteri.

Vi racconterò  cosa sia stato il “classicismo musicale” e  quali siano stati gli elementi fondanti questo importante segmento della storia della musica occidentale. Non si tratterà di una biografia di Mozart e neppure di un approfondita analisi delle sue opere, sarebbe stato impossibile in “soli” 30 incontri, piuttosto come potrete leggere dal programma ho selezionato alcune opere delle quali traccerò la genesi e soprattutto vi racconterò la fortuna.

Causa altri impegni inderogabili, ho dovuto spostare il giorno degli incontri al venerdì ore 11-13, il luogo sarà lo stesso che ci ospita da ormai tre anni la Casa per ferie San Vincenzo Pallotti

Molti di voi mi hanno già confermato l’adesione, in ogni caso ho voluto ricordarvi con questo messaggio che l’inizio dei corsi è fissato al 4 ottobre e come al solito vi chiedo la massima diffusione tra le Vostre conoscenze di questa mia iniziativa che avrebbe bisogno di un nutrito numero di iscritti!

Grazie infinite e a presto!

Al solito per qualsiasi chiarimento non esitate a contattarmi a questo indirizzo email o ai miei numeri

M° Stefano Cataldi
+069629087
+3280516186

Viaggio nella Musica. 2019-2020. Albano Laziale

Al momento tutte le “manifestazioni, eventi, spettacoli di qualsiasi natura” sono sospese “fino al 3 aprile 2020″.

DPCM 4 marzo 2020

Art 1
b) sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro di cui all’allegato 1, lettera d);
Art 4
1. Le disposizioni del presente decreto producono effetto dalla data di adozione del medesimo e sono efficaci, salve diverse previsioni contenute nelle singole misure, fino al 3 aprile 2020.

Comune di Albano Laziale  -  Assessorato alle Biblioteche
Accademia di alto perfezionamento Musicale Roma Castelli

Viaggio nella Musica
a cura del M° Stefano Cataldi
Palazzina Vespignani
Piazza Risorgimento 1 – Albano Laziale

Calendario incontri 2019-2020
13/09       Le Musiche nel Mondo
27/09      Africanizzazione musica occidentale
11/10      Composizione contemporanea e Tecnologie
25/10      Antica Grecia e Canto Piano
08/11      Il Contrappunto e la polifonia
22/11      Claudio Monteverdi e “la seconda pratica”
06/12      Vivaldi ed “il concerto”
20/12      Bach
10/01      Le Forme Musicali

Calendario con aggiornamento del 5 febbraio 2020
07/02 Organologia
21/02 Le vie della Musica: Musica Descrittiva
06/03 Le vie della Musica: Musica Sacra
20/03 Le vie della Musica: Musica per Film
03/04 Le vie della Musica: Musica e Danza
17/04 L’improvvisazione: antichità e main stream
08/05 L’improvvisazione: second stream
22/05 L’improvvisazione: third stream
29/05 Il Nostro Tempo: Il jazz e la musica moderna (questa data sarà da confermare, in quanto la sala potrebbe essere impegnata “perché nel periodo primaverile sarà riservata prioritariamente per lo svolgimento della campagna elettorale per le elezioni amministrative 2020″)
19/06 La Musica Contemporanea

Gli incontri affronteranno diverse tematiche, con l’obiettivo di rendere il partecipante un più attento ascoltatore. Numerosi ascolti ed esempi dal vivo suonati dal docente al pianoforte, renderanno più comprensibile l’argomento di volta in volta esaminato.
Il corso è stato concepito per un pubblico senza alcuna conoscenza di teoria musicale, durante il susseguirsi degli incontri, sarà compito del docente fornire agli ascoltatori alcune nozioni elementari che aiuteranno una più facile comprensione della trattazione.  Tutto il materiale trattato (audio, video, pdf) verrà consegnato ai partecipanti al termine del corso.
Gli incontri si svolgeranno il Venerdì dalle ore 18:00 alle ore 20:00.

Prenotazione obbligatoria presso la Biblioteca comunale di Albano Cesare De Santis

 

 

Quaderni di cultura musicale 2019-20

Al momento tutte le “manifestazioni, eventi, spettacoli di qualsiasi natura” sono sospese “fino al 3 aprile 2020″.

DPCM 4 marzo 2020
Art 1
b) sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro di cui all’allegato 1, lettera d);
Art 4
1. Le disposizioni del presente decreto producono effetto dalla data di adozione del medesimo e sono efficaci, salve diverse previsioni contenute nelle singole misure, fino al 3 aprile 2020.
http://www.governo.it/it/articolo/coronavirus-firmato-il-dpcm-4-marzo-2020/14241?fbclid=IwAR2fSfnCved0lSQL0bDZDGAcS4XI78SqNG3ONHojSqoyShWZlKOgAOTobQ4

copertina QUADERNI FB newDa ottobre 2019 a maggio 2020 Quaderni di cultura musicale riprenderà a Velletri i propri appuntamenti. Le lezioni si svolgeranno presso la Casa delle Culture e della Musica con il patrocinio della Fondazione Arte e Cultura “Città di Velletri”

I nuovi incontri di musica classica, jazz e popolare saranno condotti, come sempre, dai maestri Antonio D’Antò, Stefano Cataldi, Daniele Mutino.

Per informazioni scrivere ad A.M.Ro.C.    info.amroc@gmail.com

Calendari delle lezioni

72726761_391703301774683_7234757828974477312_nOggi parliamo di musica … a modo mio, a cura del maestro Antonio D’Antò

13/10       Ravel: Bolero 
10/11       Rodrigo: Concierto de Aranjuezcon la partecipazione di Michele Di Filippo alla chitarra
12/01       Puccini: Madama Butterfly – I atto  
09/02      Mendelssohn: Concerto per violino ed orchestra
08/03      Journey through the movie (piano solo D’Antò- musiche della cinematografia rilette dal compositore Antonio D’Antò)  ore 10:00
29/03     Le tre B: “Bach, Beethoven, Brahms”ore 10:00
10/05     Moussorgsky- Ravel: Quadri di un’esposizione

MODULO ISCRIZIONE corso 1

CURRICULUM D’ANTO’

PROGRAMMA quaderni 2019-20 JAZZViaggio nel Jazz “Le grandi coppie del Jazz”, a cura del maestro Stefano Cataldi
La storia della musica ci ha spesso raccontato dell’importanza delle collaborazoni tra professionisti. Si potrebbe parlare dell’enorme e fondamentale influenza che ebbero le lezioni del Maestro Zarlino su Vincenzo Galilei padre di Galileo oppure della più “recente” collaborazione tra Mozart e Da Ponte, del genuino interesse e aiuto nella formazione di Haydn nei confronti del talentuoso giovane Beethoven o della fondamentale amicizia e reciproca stima tra Liszt e Chopin, Mussorgsky e Korsakov,  Stravinsky e Diaghilev e si potrebbe andare avanti con un lungo elenco.
In questo anno il M° Cataldi introdurrà ad alcune collaborazioni importanti nella Storia del Jazz, i partecipanti verranno guidati all’ascolto di alcuni lavori nati dalla collaborazione tra due musicisti.

20/10     Duke Ellington e Billy Strayhorn  (1)
17/11     Duke Ellington e Billy Strayhorn  (2)
19/01     Charlie Parker e Dizzy Gillespie  
16/02     Miles Davis e Gil Evans (1)
15/03     Miles Davis e Gil Evans (2) ore 10:00
19/04    Pat Metheny e Lyle Mays (1) ore 10:00
17/05    Pat Metheny e Lyle Mays (2)

MODULO ISCRIZIONE corso 2

CV STEFANO CATALDI

PROGRAMMA quaderni 2019-20 POPOLILa Storia Cantata dai Popoli – II anno – Europa
Corso di musica popolare per i nostri giorni,  a cura del maestro Daniele Mutino
Questa seconda annualità è dedicata all’identità della musica popolare europea: in
particolare si andrà ad approfondire l’ascolto e l’analisi della musica popolare di
differenti aree culturali europee, evidenziando le loro connessioni con le culture
extraeuropee… perché l’isolamento culturale non fa parte della Storia dell’Europa, se
non come malessere, e meno che mai nell’ambito della musica popolare.

27/10   IL CAMMINO DELLE STELLE – un filo musicale e narrativo lega insieme le diverse culture popolari europee
24/11   EUROPA MEDITERRANEA – una finestra musicale sui continenti antichi
26/01   CELTI E SLAVI – l’India alle radici dell’Europa
23/02   EBREI E ZINGARI – l’Asia viaggia dentro l’Europa e la cavalca ore 10:00
22/03   LA CANZONE NAPOLETANA – Napoli, capitale della musica sospesa tra i mondi
26/04   LA CANZONE URBANA – le altre capitali della musica europea ore 10:00
24/05   SINCRETISMI MUSICALI – l’Europa dentro la musica del mondo

MODULO ISCRIZIONE corso 3

CV DANIELE MUTINO

COSTO DEI CORSI

Il costo di ciascun corso di 7 lezioni è di 70 euro, è ridotto a 60 euro per gli iscritti alla A.M.Ro.C. (Modulo iscrizione AMRoC) . L’iscrizione a più corsi permetterà di avere una riduzione di 20 euro sui corsi oltre il primo. I corsi sono gratuiti per giovani fino a 18 anni.

quaderni generale 2019-20 A3